ALBERTO SARTORIS – PADIGLIONE DELLE COMUNITÀ AUTONOME ARTIGIANE (1928)